Una guida completa alla diffusione dei comunicati online

Un comunicato stampa può essere davvero importante per promuovere una strategia di marketing o per far conoscere ai nostri potenziali clienti i prodotti che vendiamo o i servizi che offriamo.

Attualmente, grazie ad internet, abbiamo la possibilità di servirci in maniera ancora più utile dei comunicati stampa, diffondendoli online. Abbiamo varie possibilità per diffondere su internet un comunicato, per pubblicizzare in maniera capillare un determinato prodotto della nostra azienda. Scopriamo quali sono tutte le modalità da sfruttare per pensare alla diffusione di un comunicato stampa online.

Dove e quando pubblicare

Sul web è possibile trovare tanti spazi che consentono la pubblicazione gratuita dei comunicati stampa. Ci sono molti siti in cui possiamo diffondere il comunicato che ci interessa senza spendere un centesimo. Si tratta di spazi web piuttosto gettonati, che garantiscono una pubblicazione tempestiva.

Teniamo presente che molte società e alcuni servizi di distribuzione programmano le pubblicazioni ad ogni ora. Forse per avere maggiore attenzione, il nostro comunicato stampa potrebbe essere distribuito ad orari differenti, per raggiungere fette di pubblico potenzialmente più vaste.

Utilizzare i social network

Non lasciamoci sfuggire l’occasione di utilizzare a nostro vantaggio i canali social di cui disponiamo. Specialmente se il nostro comunicato stampa è stato utilizzato per scrivere un articolo o viene citato sui media, condividiamo questo materiale sui social per garantire la diffusione del nostro brand.

Creare una lista di giornalisti

Mettiamo a punto una vera e propria lista di giornalisti a cui inviare il nostro comunicato stampa. Non scegliamo a caso, ma selezioniamo quelli che sappiamo si occupano del nostro settore. Utilizziamo la nostra casella di posta elettronica, incollando il comunicato direttamente nel corpo del messaggio. Per apparire più professionali, possiamo utilizzare un’e-mail con il dominio del nostro sito a cui facciamo riferimento.

Abbiamo cura di inviare il nostro annuncio almeno con un giorno di anticipo per dare più tempo ai giornalisti di visualizzarlo e non trascuriamo di inviarlo anche offline, ricorrendo alla posta tradizionale. Questa può essere anche un’ottima strategia, per differenziarsi rispetto agli altri, per contattare i giornalisti che ogni giorno vengono raggiunti da diversi comunicati stampa. Differenziandoci, magari riusciremo a colpire l’attenzione.